Inserimento di video, immagini e embedding nel documento

Inserimento di immagini

Il componente aggiuntivo GGeditor permette all’utente di inserire immagini nello stesso documento. Lo stesso GGeditor pensa a creare dei file immagine dentro la cartella static nel repository creato su Github.

Tuttavia inserendo immagini in questa modalità, è stato riscontrato che nella visione da dispositivi mobili, le immagini tendono a comprimersi in maniera casuale, risultando non di gradevole impatto visivo.

Per superare questa criticità la procedura da seguire per inserire immagini nel documento Google è la seguente:

  • cliccare “componenti aggiuntivi”,
  • cliccare “GGeditor”
  • cliccare “Show Markup Panel”
  • cliccare sull’ultimo componente elencato, cioè “Embed HTML (tag,js…)”

A questo punto dentro il box di colore bianco, andrà inserito il codice seguente

<img src="https://ggeditor.readthedocs.io/en/latest/_images/index_1.png" />

dove l’url è quello dove si trova caricata (online) l’immagine.

E’ buona prassi caricare le immagini nella cartella static o in una cartella specificatamente dedicata, dentro il repository di Github, a raccogliere le immagini, e poi cliccando su ogni immagine, con tasto destro del mouse, cliccare su “copia l’indirizzo dell’immagine” e incollarlo nel box HTML dentro i doppi apici.

Se si ha esigenza di dare all’immagine una misura in larghezza, dopo l’url dentro i doppi apici si inserirà ad esempio width=600 dove 600 è il numero dei pixel in altezza dell’immagine dentro la pagina HTML del progetto Read the Docs.

Inserendo immagini attraverso l’uso del box HTML le stesse verranno visualizzate nelle varie dimensioni dei display (pc desktop, tablet, smartphone) senza modifiche adattandosi automaticamente alle dimensioni.


Inserimento di video (embedding)

E’ possibile inserire video all’interno dei documenti Google da far visualizzare poi nelle pagine HTML del progetto Read the Docs.

Nel caso di video di Youtube, l’azione da compiere è:

  • cliccare “componenti aggiuntivi”,
  • cliccare GGeditor
  • cliccare Show Markup Panel
  • cliccare sull’ultimo componente elencato, cioè “Embed HTML (tag,js…)

A questo punto dentro il box HTML di colore bianco, andrà inserito il codice seguente

<iframe width="100%" height="500" src="https://www.youtube.com/embed/PUswAbvpE7c" frameborder="0" allow="autoplay; encrypted-media" allowfullscreen></iframe>

dove nella parte https://www.youtube.com/embed/PUswAbvpE7c l’ultima parte dopo /embed/ cioè PUswAbvpE7c è quella che identifica univocamente il singolo video che vogliamo inserire nel documento da pubblicare.

Nel caso di video di Vimeo, la stessa piattaforma fornisce un codice per effettuare la modalità di embedding (incorporamento). Basta inserire il codice fornito da Vimeo per ogni video nel box HTML dentro il Google doc.


Inserimento di mappe interattive (embedding)

Per ottenere, nel documento da pubblicare, una mappa interattiva come questa di seguito mostrata, è necessario inserire un box HTML (tramite lo strumento del “Show Markup Panel”) all’interno del quale inserire il seguente codice:

<iframe width="100%" height="600px" frameBorder="0" allowfullscreen src="https://umap.openstreetmap.fr/it/map/spazi-verdi-fruibili-a-palermo-italia_14577#12/38.1529/13.3673?scaleControl=false&miniMap=false&scrollWheelZoom=false&zoomControl=true&allowEdit=false&moreControl=true&searchControl=null&tilelayersControl=null&embedControl=null&datalayersControl=true&onLoadPanel=caption&captionBar=false"></iframe></br><a href="https://umap.openstreetmap.fr/es/map/spazi-verdi-fruibili-a-palermo-italia_14577">Visualizza a schermo intero</a>

dove height=”600px” indica l’altezza del riquadro che include la mappa, cioè quella mappa avrà un’altezza di 600 pixel e tale dato può essere variato in ragione delle esigenze del redattore del documento.


Visualizza a schermo intero

Ovviamente possono essere incorporate nel documento mappe provenienti da diverse piattaforme online (Google maps, uMap, Openstreetmap,…).