Licenza, chi sono e ringraziamenti

Licenza per questo tutorial

Questo tutorial viene rilasciato con licenza Creative Commons CC BY 4.0 (attribuzione).


Chi sono e perché nasce questo tutorial

Sono Ciro Spataro, dipendente del Comune di Palermo impegnato su open data e digitalizzazione e innovazione di processi e servizi.

Civic hacker (Opendatasicilia) con la passione della condivisione della conoscenza.

Mi piace moltissimo Read the Docs e Docs Italia quale piattaforma per la pubblicazione di documenti, ed è il motivo per il quale ho realizzato questo tutorial.


Iniziate le pubblicazioni su Read the Docs

Qui un primo catalogo di pubblicazioni realizzate sullo stile di Read the Docs, molte delle quali in collaborazione con altre persone che condividono la cultura dell’architettura dell’informazione del documento.


Un ringraziamento al creatore del componente aggiuntivo GGeditor, Hsin Yuan Yeh

IMG1

Il tutorial di GGeditor espone le funzioni svolte dal plugin abbastanza bene. L’inglese adottato nel tutorial per le spiegazioni è anche di facile comprensione in quanto scritto da un bravo sviluppatore di Taiwan (Hsin Yuan Yeh), non madrelingua inglese.

Ha fatto un gran lavoro facilitando la vita a molte persone che non hanno la conoscenza del linguaggio RST, né la pazienza per apprenderlo.


Un messaggio di errore, facile da risolvere

Hsin Yuan Yeh ha fornito l’assistenza durante alcune sessioni di utilizzo del suo plugin nelle quali ho incontrato qualche problema di funzionamento (un messaggio di “undefined” e un messaggio di error in lingua taiwanese) nella procedura di commit del Google Doc a Github.

Ho aperto una issue (https://github.com/iapyeh/GGeditor/issues/1) sul suo progetto Github e Hsin Yuan Yeh ha provveduto ad analizzare tempestivamente il problema. Ha fornito immediatamente una soluzione che è stata rilasciata da Google con una seconda release del componente aggiuntivo GGeditor.

Praticamente se dovesse capitare di leggere un messaggio “undefined” o un messaggio in lingua taiwanese del tipo

IMG2

la cosa da fare è: andare in “Componenti aggiuntivi”, poi “GGeditor” e quindi su “Setting” dove si trova un tasto rosso di “Reset” che cancella tutte le informazioni di collegamento agli account Github e ai relativi file nel repository.

IMG3

L’ho provato e tutto ritorna in ordine e funziona correttamente nella procedura di Commit da Google Doc a Github. Ovviamente bisogna ricollegare il componente aggiuntivo GGeditor all’account di Github per potere continuare a effettuare i commits.

Grazie Hsin Yuan Yeh per questa tempestiva soluzione al problema!


GGeditor, un servizio online da utilizzare per la pubblicazione di documenti delle Pubbliche Amministrazioni

Mi auguro che la semplicità d’uso di questo strumento descritto nel tutorial possa stimolare i dipendenti e dirigenti pubblici, partendo da un Google Doc, a pubblicare documenti su Read the Docs e con lo stile Docs Italia, al posto degli scomodi PDF. Per chi fosse interessato ad utilizzare questo strumento, sono disponibile a fornire aiuto. Il mio contatto è:

c.spataro@comune.palermo.it , cirospat@gmail.com .